[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Dettaglio procedura

Questa funzionalità permette di visualizzare i dati della procedura selezionata, compresi i documenti relativi al bando, ovvero ai documenti che sono richiesti ai concorrenti. Premendo il pulsante "Lotti" si accede alle informazioni di dettaglio dei lotti facenti parte della procedura.
CONTENUTO AGGIORNATO AL 09/07/2020

Sezione Stazione appaltante

Istituto Superiore di Sanità - Ufficio Contratti
CARA ANDREA

Sezione Dati generali

ultracentrifuga preparativa da pavimento con rotore oscillante in alluminio e buckets in titanio - CIG : 833063624E - CUP : I85D18000050005
Forniture
Procedura aperta
Offerta economicamente più vantaggiosa
70.400,00 €
17/06/2020
15/07/2020 entro le 15:00
G00097
In corso

Sezione Documentazione richiesta ai concorrenti

Busta amministrativa
Busta tecnica
Busta economica
  • Offerta economica

Sezione Comunicazioni della stazione appaltante

  • Pubblicato il 09/07/2020
    F.A.Q. al 09/07/2020 - CHIARIMENTI - RISPOSTE A QUESITI (F.A.Q.) al 09/07/2020 QUESITO 1 E' possibile offrire un rotore che abbia una capacità massima pari a 6 x 36ml, per una capacità complessiva pari a 216ml (invece dei 6 x 38,5ml = 231ml indicati nel capitolato)? RISPOSTA AL QUESITO 1 No, non è possibile. Questo perché nei cestelli devono essere inseriti tubi con dimensioni definite e da 38.5 ml, compatibili quindi con gli altri tubi, cestelli e rotori in nostro possesso. In alternativa questo ci costringerebbe a cambiare tubi e volumi con aggravio di spesa, problemi di incompatibilità tra ultracentrifughe e rendimento delle preparazioni. QUESITO 2 I 100 tubi a corredo devono essere necessariamente in PP (polipropilene) o possono anche essere in PET (polietilenteraftalato) o in PA (poliallomero)? RISPOSTA AL QUESITO 2 I 100 tubi a corredo devono essere necessariamente in PP (polipropilene). Questo perché verranno utilizzati per procedure dove sono stati precedentemente validati come ottimali.
  • Pubblicato il 25/06/2020
    AVVISO DI PRECISAZIONE (AL 25/06/2020) - In riferimento al requisito di capacità tecnica e professionale di cui al paragrafo 7.3 lettera c) del Disciplinare di gara si precisa che il triennio di riferimento è quello effettivamente antecedente la data di pubblicazione del bando.
  • Pubblicato il 25/06/2020
    AVVISO DI INTEGRAZIONE AL DISCIPLINARE DI GARA (AL 25/06/2020) - Ad integrazione di quanto indicato paragrafo 15.3.2, punto 17, del DISCIPLINARE DI GARA, al periodo: 17. Il Patto di integrità debitamente compilato e sottoscritto digitalmente per accettazione dal legale rappresentante dell'O.E. concorrente o dall'eventuale Procuratore. viene aggiunto quanto di seguito indicato: Nel caso di Raggruppamenti temporanei di imprese, Consorzi ordinari, GEIE, aggregazione di imprese di rete, il Patto di integrità deve essere compilato e sottoscritto digitalmente per accettazione dal legale rappresentante di ciascun operatore economico che partecipa alla procedura in forma congiunta o dall'eventuale Procuratore. Nel caso dei consorzi di cui di cui alle lettere b) e c) dell'art. 45, comma 2 del Codice il Patto di integrità deve essere compilato e sottoscritto digitalmente per accettazione dal legale rappresentante del consorzio e dei consorziati per conto dei quali il consorzio concorre o dall'eventuale Procuratore. Nel caso di ricorso all'avvalimento, il Patto di integrità deve essere compilato e sottoscritto digitalmente per accettazione anche dal legale rappresentante della Impresa ausiliaria o dall'eventuale Procuratore. Resta fermo ed invariato il rimanente contenuto del Disciplinare di gara.

[ Torna all'inizio ]